Giuliano Carmignola
violino

10.09.2021 – 20:00
Palazzo Sangiovanni
Alessano (LECCE)

Suites di Bach

Johann Sebastian Bach (1685-1750)

Cello Suite No.1 in G Major, BWV 1007 (trascrizione per violino)
 Prélude
  Allemande
  Courante
  Sarabande
  Menuett I
  Menuett II
  Gigue
 
Cello Suite No. 2 in D Minor, BWV 1008 (trascrizione per violino)
  Prélude
  Allemande
  Courante
  Sarabande
  Menuett
  Menuett
  Gigue

  

Cello Suite No.3 in C Major, BWV 1009 (trascrizione per violino)
 Prélude
  Allemande
  Courante
  Sarabande
  Bourrée
  Bourrée
  Gigue

Giuliano Carmignola

La rivista Gramophone l’ha definito ‘A prince among Baroque Violinists’, le sue interpretazioni sono caratterizzate da una grande passione e un approccio introspettivo ricco di fantasia e libertà.
Inizia la carriera come solista sotto la guida di direttori d’orchestra quali Abbado, Inbal, Maag e Sinopoli esibendosi nelle più prestigiose sale da concerto di Europa e del mondo.
Collabora poi con Benedetti Michelangeli, Gatti, Marcon, Hogwood, Pinnock, Bolton, Norrington, Egarr, Antonini, Dantone, Brüggen, Koopman e le principali orchestre classiche e barocche europee.
Le produzioni discografiche più numerose sono realizzate per Sony Classical e Deutsche Grammophon.
Le sue ultime registrazioni : Sonate & Partite BWV 1001-1006 di J.S. Bach (DG-2018) e « Sonar in Ottava – Doubles concertos for violin and violoncello piccolo di J.S. Bach e A. Vivaldi » (Arcana-Outhere Music) .
Negli anni ha affiancato all’attività concertistica le docenze presso l’Accademia musicale Chigiana di Siena e l’Hochschule di Lucerna.
È Accademico della Reale Accademia Filarmonica di Bologna e Accademico di Santa Cecilia.