Sold Out

 

Chouchane Siranossian
violino
Olga Pashchenko
pianoforte

17.09.2020 – 20:30
Palazzo Sangiovanni
Alessano (LECCE)

“ALLA FRANCESE” PART 2

 

Maurice Ravel (1885 – 1937)

Sonata for Volin and Piano
I. Allegretto
II. Blues. Moderato
III. Perpetuum mobile. Allegro

César Franck (1822 – 1890)

Sonata for Violin and Piano in A Major
I. Allegretto ben moderato
II. Allegro
III. Ben moderato: Recitativo- Fantasia
IV. Allegretto poco mosso

Chouchane Siranossian

La violinista francese Chouchane Siranossian è uno dei talenti più coinvolgenti della sua generazione ed è molto apprezzata sia per l’interpretazione del repertorio antico sia per la musica moderna. Ha studiato con Tibor Varga, Pavel Vernikov, Zakhar Bron e Reinhard Goebel ed è regolarmente invitata, anche come solista, da numerose orchestre tra cui Staatskapelle Dresden, Deutsche Kammerphilharmonie Bremen, Concerto Köln, Les Musiciens du Louvre e Anima Eterna. È leader dell’Ensemble Esperanza Liechtenstein. Le sue registrazioni hanno ottenuto numerosi riconoscimenti. Il suo primo CD da solista, “In Time”, ha ricevuto il Diapason Découverte ; “L’Ange et le Diable”, un CD in coppia con Jos van Immerseel, è stato premiato agli ICMA 2019.

Olga Pashchenko

La bambina prodigio Olga Pashchenko, nata nel 1986, ha debuttato in un recital per pianoforte a New York, all’età di nove anni. Da allora, ha incrementato sempre più il suo talento suonando il clavicembalo, il pianoforte e persino l’organo, passando anche da uno strumento all’altro nel corso della stessa performance. Il suo repertorio spazia dalle Variazioni Goldberg di Bach fino ai compositori del XX secolo come Paul Hindemith e Giorgi Ligeti.

Accesso